Festa della Musica 2014

Festa della Musica 2014

Più di 100 artisti: proposte internazionali, artisti emergenti, il meglio della musica indipendente italiana e l''attenzione per le band locali. E ancora istallazioni, mercatino dell'artigianato e area relax.

Collettivo Fabrica presenta con tutto l'orgoglio possibile il programma che celebra la quindicesima edizione della Festa della Musica.
Abbracciamo fortissimo l'Istituto Musicale B. Somma che ha fondato la manifestazione, chi l'ha portata avanti e tutto il pubblico che l'ha resa davvero unica.

Fate qualcosa; fate qualcosa di liberatorio, fate qualcosa di unico.
Il Festival della Musica e del Volontariato vi aspetta.

Giovedì 24 / Venerdì 25 THE LAMPLIGHTER PROJECT
Lightpainting Stand
Carlotta Bertelli, 1988 è una fotografa di moda e still life. “L’arte non deve rappresentare il visibile, ma rendere visibile l’invisibile” – le ripete sempre Franco Fontana, il cui incontro ha giocato un ruolo fondamentale nella sua formazione artistica. La luce diventa sempre più l’elemento capace di sintetizzare questo concetto e con semplicità e raffinatezza reinterpreta tecnica del lightpainting mantenendone l’essenza artigianale. Nel 2013 Carlotta dà vita a The Lamplighter project, per sperimentare la “sua luce” al di fuori del set e portare questa esperienza in giro per il mondo, fotografando tutti e tutto, viaggiando, sempre. La Festa della Musica 2014 ospita questa giovane artista tra le iniziative collaterali al Festival.

PROGRAMMA

MERCOLEDÌ 23 LUGLIO - #Artisti a Kilometro Zero

Some Killing Chords


(Punk-rock) -ITA-


Hanno suonato in numerosi locali della provincia senese e partecipato all' Emergenza Festival 2013 suonando al Keller Platz di Prato e il Viper Theatre di Firenze, e attualmente sono in procinto di pubblicare il loro demo EP. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

Some Killing Chords

Soundwood


(Funk-rock) -ITA


Nati da poco più di un anno muovono con disinvoltura i primi passi sui palchi del territorio. Una formazione classica con voce, chitarra, basso e batteria, e con la volontà precisa di non sentirsi addosso particolari etichette di genere. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

Soundwood

Essenza


[Rock] – ITA


Gli Essenza sono una rockband di Sarteano di poco più di vent’anni ed hanno qualità che fanno la differenza: faccia tosta, energia e soprattutto uno stile. Netto, chiaro, magari acerbo e spesso sopra le righe, ma tutto loro. [LAVALDICHIANA.IT]

Essenza

Small Big Band


(Swing) -ITA-


La serata di apertura si apre con l’ omaggio all’Istituto Musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme, diretta dal trombettista Mirco Rubegni. Il tributo a questa scuola di importanti talenti del territorio si fa ancora più sentito nell’edizione che celebra il quindicesimo anno del Festival. Dopo quindici anni la Festa della Musica è ancora qua grazie anche a chi l’ha inventata. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

Small Big Band

GIOVEDÌ 24 LUGLIO - #GetUpStandUp

Globage


(Punk-rock) -ITA


La loro musica fonde punk-rock e melodic HC in un genere dallo spirito internazionale ma tutto cantato in italiano. Con una formazione rinnovatasi di recente, i Globage presentano alla Festa della Musica il loro primo disco “IL GIORNO PRIMA DELLO SHOW”, uscito a Febbraio 2014.[COLLETTIVOFABRICA.ORG]

Globage

The Bad Mexican


(Alternative rock) -ITA-


Quattro loschi mariachi con i baffi pieni di schizzi. Funk, heavy, soundtrack allucinate, ambient,elettronica, utilizzando di tutto, dai colpi di tosse a voci campionate passando per trombe e maracas.Quattro pazzi che mettono a rischio la loro e la nostra sanità mentale. [OSSERVATORI ESTERNI]

The Bad Mexican

MELLOW MOOD


(Reggae) -ITA-


Se c’è una realtà reggae che, negli ultimi anni, si è imposta a livello italiano ed internazionale, questa è senza dubbio costituita dai Mellow Mood, consacrati anche dal Rototom Sunsplash. “Twinz” è in uscita a giugno 2014 è una riscoperta del roots unita ad una maggiore consapevolezzadelle più recenti sonorità di derivazione giamaicana [ROCKIT

MELLOW MOOD

VENERDÌ 25 LUGLIO - #Italy we love you

Sycamore Age


(Alternative) -ITA-


Un oggetto volante non identificato. La band di Arezzo riesce nell’impresa di fare perdere qualsiasi coordinata spazio-temporale. Da dove viene questa meraviglia? Da quale epoca? Voci aliene da un altrove sconosciuto, pioggia di trombe che cavalcano lande inesplorate della psiche, un piano straziante, un’arpa. Senza parole. [IL MUCCHIO]

Sycamore Age

LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA


(Rock) -ITA-


Un tour tutto esaurito, senza bisogno di pubblicità e di passaggi in radio e tv. Dopo anni di gavetta nell’undeground italiano, Vasco Brondi si candida a entrare nelle fila dei nostri più grandi cantautori.” Costellazioni" è un disco che getta il cuore oltre l'ostacolo. Una forte dose di creatività straniata e diluita tra il punk e il synth-pop anni Ottanta. Un ‘orchestra spaziale, un concerto stellato. [REPUBBLICA]

LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA

Mandrayq & John Type


(Elettronica) -ITA-


Membri di Alien Army, questi due personaggi sono dei veri acrobati del vinile. Campioni Italiani di DJ e sul podio del DMC World Championship a Londra. Un set a 4 mani, 3 giradischi, 2 mixer e musica all'avanguardia. Una miscela esplosiva per l’Arena Parco Fucoli. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

Mandrayq & John Type

SABATO 26 LUGLIO - #Welcome to The Jungle

Appaloosa


(Rock) -ITA-


La band livornese pare aver trovato la quadratura del loro personalissimo cerchio nel singolare dosaggio di possente fisicità e straniante psichedelia, i due elementi peculiari che ne contraddistinguono il fare musica. Nell’ultimo album “Trance44” trovano posto l'ordine rigoroso e il caos, l'ipnosi e lo spaesamento, la potenza della sezione ritmica e gli avamposti tracciati dagli elementi elettronici. [ONDAROCK]

Appaloosa

M+A


[Electro-Pop] -ITA-


Se ricercate qualcosa di italiano, rimarrete (piacevolmente) spiazzati: il brillante sound pop/elettronico e la cura maniacale, per gli arrangiamenti fanno di questa band emergente una delle realtà più talentuose degli ultimi anni. Premiati al MEI 2013 e da Keep On come migliore live sono entrati dalla porta principale nel panorama internazionale grazie alla prestigiosa partecipazione al Glastonbury Festival.[ROCKIT]

M+A

ASIAN DUB FOUNDATION


[Electro-Drum’n’bass-Dub Soundsystem] – UK -


L’ultimo album di questa band leggendaria “Signal and The Noise” porta con sè tutto il furore di un vero e proprio cross-over militante. Jungle, Drum&bass, Reggae e suoni asiatici sono gli ingredienti delle selezioni. Il fondatore John Pandit, l’ Mc Aktivator (attuale frontman della band) il cantante LSK e lo straordinario flautista e beatboxer Nathan Flutebox Lee per l’unico show ufficiale in Soundsystem. Welcome to the Jungle. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

ASIAN DUB FOUNDATION

DOMENICA 27 LUGLIO - #Goodbye

NOSOBER


[Progessive Rock]


Hard Rock e Progressive Rock, passando per il Blues, il Soul/R&B, il Funk, la Fusion, il Jazz/Free Jazz fino ad arrivare alla Classica. Nosober è l’unione di esperienze diverse, una musica strumentale che prende forma di volta in volta da una composizione collettiva, una vera e propria Jam in continua evoluzione. [COLLETTIVOFABRICA.ORG

NOSOBER

TWOLO



Twolo ha 18 anni viene da Chianciano Terme e sa bene ciò che vuole. Dopo i video che hanno riscosso un notevole successo in zona ed aver girato moltissimi palchi l'11 aprile pubblica il suo primo disco. [VALDICHIANA.IT]

TWOLO

DEAD SHRIMP


[Blues]


Chiamateli nuovi tradizionalisti o artefici del nu blues ma la sostanza non cambia. L’omonimo album raccoglie dieci episodi che catturano in pieno l’essenza e l’attitudine della band, spaziando dal delta blues al gospel, dallo spiritual al rock’n’roll con un stile magnetico, ipnotico. Una delle migliori realtà blues degli ultimi dieci anni. [IL FATTO QUOTIDIANO]

DEAD SHRIMP

SPAGHETTI CRIMINALS


[Folk]


Gli Spaghetti Criminals si formano nell'inverno a cavallo tra il 2006 e il 2007. Hanno all’attivo tre album "A prescindere”, "Songomoppongo" e "A Norma”. Un'occasione unica per rivederli sul palco, assieme alla loro sana energia, a dosi di reggae, rock, blues ed orcia folk. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

SPAGHETTI CRIMINALS
Collettivo Fabrica

ECO FRIENDLY

Impegno Ecologico

Ecofriendly

Il Collettivo Fabrica conferma l’ impegno ecologista. Bicchieri e stoviglie biodegradabili (MATER-BI) Potabilizzatore (ACQUA LIBERA – NESSUNA BOTTIGLIA DI PLASTICA) carta riciclata e allestimento con materiale di scarto.

Collettivo Fabrica

INFO

Location

Location e concerti

L’arena semicoperta del Palamontepaschi presso il Parco Fucoli è uno dei segni distintivi del Festival. Luci, suoni e visual art all’interno di una struttura all’avanguardia immersa nel verde di un uno dei parchi termali più prestigiosi d’Italia. Più di 2000 metri quadrati che non temono la pioggia e permettono lo svolgimento dei concerti anche in caso di maltempo.

InfoLine

Infoline: 340.85.15.750 – 393.95.17.733

info@collettivofabrica.org

FB&Twitter: Collettivofabrica

Fanpage FB: Festa della Musica di Chianciano Terme


Collettivo Fabrica

RISTORANTE

Ristorazione

Servizi

Oltre ai servizi BIRRERIA e PIZZERIA, è presente l’AREA RISTORANTE interamente curata dal Collettivo Fabrica. La filiera corta, l’attenzione per l’ambiente e la valorizzazione dei prodotti locali sono i punti di forza del profilo enogastronomico dell’evento. Il tutto preparato e servito in maniera davvero originale! Per il 2014, Giovedì 24 Luglio Menù a base di birra in collaborazione con BIRRIFICIO OLMAIA Info:: Seguendo il regolamento previsto per il Parco Termale Fucoli di Chianciano Terme, siamo spiacenti di non poter ospitare cani all’interno di tutta l’area del Festival.

Collettivo Fabrica

COLABORAZIONI